COORDINAZIONE E MOTRICITA’

DISGRAFIE E DIFFICOLTA’ DI SCRITTURA:

Fanno parte di quest’area le difficoltà nella propriocezione, nell’organizzazione e nell’esecuzione del gesto grafico.

Si propongono sia attività di prevenzione, con un lavoro di rinforzo di quelli che sono i prerequisiti dell’abilità di scrittura, sia percorsi di trattamento delle difficoltà grafo-motorie riscontrate.

 

DIFFICOLTA’ DI COORDINAZIONE MOTORIA :

Rientrano in quest’area non solo le difficoltà di coordinazione oculo-manuale o di coordinazione generale, ma anche le difficoltà nell’esecuzione di consegne motorie, difficoltà visuo-motorie e visuo-spaziali, disturbi dello schema corporeo, difficoltà nei compiti che richiedono manualità “fine” e tutte quelle situazioni in cui i bambini sono descritti come “goffi”, poco consapevoli e competenti nel gestire e controllare la propria fisicità e dinamicità.